#medioevo Tumblr posts

  • View Full
  • View Full
  • wordsmusicandstories
    09.06.2021 - 3 days ago

    ‘Freestyle rap battle’ e tenzone (2)

    ‘Freestyle rap battle’ e tenzone (2)

    I testi ‘rap’ prevedono una sequenza di versi prevalentemente brevi, fortemente ritmati e ricchi di assonanze e allitterazioni, di tono satirico, polemico o addirittura diffamatorio. E’ un tipo di duello verbale che affonda le sue radici nel medioevo, periodo in cui fiorì il genere poetico della tenzóne. Il nome deriva dal provenzale tensô , cioè “contesa, disputa, controversia”, a sua volta…

    View On WordPress

    View Full
  • storieromane
    07.06.2021 - 5 days ago

    L'inizio delle invasioni barbariche

    L’inizio delle invasioni barbariche

    Nel II secolo d.C., complice una buona congiuntura, le conquiste di Traiano e la pace di Adriano e Antonino Pio, l’impero romano raggiunse l’apice della sua ricchezza, stabilità e prosperità. Tuttavia tutto questo venne messo in discussione quando, all’inizio del principato di Lucio Vero e Marco Aurelio era scoppiata la peste antonina, che aveva decimato la popolazione dell’impero, riducendo le…

    View On WordPress

    View Full
  • nico-maggio-tolkeniano
    07.06.2021 - 5 days ago

    Medievalismi e Crociate. Le Crociate di ieri e di oggi, un esempio di medievalismo. Dai miti romantici della Christianitas occidentale al Medioevo eroico-fantastico del Cinema. Il 7 giugno del 1099 ha inizio l'assedio di Gerusalemme, la città simbolo della Christianitas occidentale ma anche luogo eletto dell'Islam sin dall'VIII secolo. Il fenomeno delle Crociate è stato, nel corso dei secoli, rielaborato e strumentalizzato ora per fini ideologici, politici, ora culturali, letterari, rievocativi, specie a partire dall’Ottocento romantico. Se l’Illuminismo deprecava e condannava la “Guerra Santa” in quanto espressione di superstizione religiosa e del degenerato potere dei pontefici romani (si pensi ai monumenta enciclopedici di Voltaire, Diderot, D’Alembert, Montesquieu), i romantici, nella loro opera di idealizzazione, ricreazione e invenzione del Medioevo (fenomeno detto Medievalismo), esaltarono le Crociate come spontaneo movimento della fede cristiana e lotta legittima, sacra, contro le barbarie del mondo islamico oppure come momento esemplare di un Medioevo sincretico, mediterraneo, di un incontro mitico fra Occidente e Oriente. Già la propaganda napoleonica dei primi decenni dell’Ottocento fu impegnata a promuovere le spedizioni del sovrano in Egitto e Medio Oriente presentandole come “nuove crociate”, condotte per la libertà e la civiltà dei popoli, presentandole come preambolo della società urbana e dell’Europa moderna; un momento storico fondamentale, del progresso, del superamento del feudalesimo, espressione di uno slancio economico, umano, scientifico e dell’apertura del mondo occidentale al contesto Mediterraneo. In pieno Romanticismo le Crociate furono poi rilette con toni celebrativi e innovativi, dalla pittura di storia, dai melodrammi, dalla poesia, dalla storiografia narrativa e “romanzata”, in una chiave di lettura connessa alle esigenze, alle mode, al gusto del tempo: ne è un esempio la lirica di Verdi, i dipinti di storia di Hayez e d'Azeglio, la politica neoghibellina e neoguelfa esaltante l'operato dei Comuni (in segno laico o religioso) come preambolo alle glorie di un'Italia unita. #crociate #medievalism #medioevo (presso Jerusalem, Israel) https://www.instagram.com/p/CP1DMdMFrsYp2npbqfF16xk5ZVP85shGAsajMI0/?utm_medium=tumblr

    View Full
  • themedioevo
    06.06.2021 - 6 days ago

    Fraud and How the Statute of Limitations Can Be Extended Once it is Discovered https://ift.tt/2SfIpcr

    View Full
  • personal-reporter
    04.06.2021 - 1 week ago

    Il giardino medievale di Palazzo Madama

    Il giardino medievale di Palazzo Madama

    Uno dei polmoni verdi di Torino… Le prime notizie sul giardino del castello di Torino risalgono al 1402, quando furono registrate le spese per l’ingrandimento dell’edificio durante il governo di Ludovico principe d’Acaia nei Conti della Vicaria e Clavaria di Torino, nei registri erano annotate le spese sostenute via via per la manutenzione del castello e delle fortificazioni cittadine. (more…)

    View On WordPress

    View Full
  • personal-reporter
    02.06.2021 - 1 week ago

    La crociata dei veneziani a Costantinopoli

    La crociata dei veneziani a Costantinopoli

    Una delle pagine più importanti del Medioevo di Venezia… La Quarta Crociata fu bandita nel 1204 da papa Innocenzo III con lo scopo di porre fine alla politica di espansione attuata dal sultano d’Egitto, una decisione che danneggiava gli interessi commerciali della Repubblica di Venezia, che aveva enormi profitti dai traffici commerciali con l’Egitto. (more…)

    View On WordPress

    View Full
  • meridio90
    01.06.2021 - 1 week ago

    Nella tarda antichità la città di #Costantinopoli crebbe rapidamente, grazie al suo ruolo di capitale dell'impero. Le sue imponenti mura (ricostruite da Teodosio II nel V secolo, le più grandi mura romane mai realizzate), gli acquedotti (tra cui quello di Valente, le terme, il senato, il circo, il palazzo imperiale, le chiese e la basilica di Santa Sofia, ricostruita da #Giustiniano, ne fecero la città più bella dell'impero, grazie alla spoliazione di opere d'arte da ogni angolo della romanità, la creazione di nuove opere di matrice cristiana e il decadimento di #Roma dopo i sacchi del 410 e 455. Non solo, il patriarca di Costantinopoli si attribuì la preminenza o quantomeno l'equivalenza del suo potere con quello del #Papa. Nel #Medioevo arrivò a contare circa 600.000 abitanti, giungendo dunque a circa la metà della Roma imperiale. https://www.instagram.com/p/CPlGDw9M7js/?utm_medium=tumblr

    View Full
  • personal-reporter
    01.06.2021 - 1 week ago

    Verso Tokyo 2021: Kentaro Miura

    Verso Tokyo 2021: Kentaro Miura

    L’uomo dietro uno dei manga più noti di sempre… Kentarō Miura nacque l’11 luglio 1966 nella prefettura di Chiba e a dieci anni realizzò il manga Miuranger per le elementari. (more…)

    View On WordPress

    View Full
  • tizianacerralovetrainer
    31.05.2021 - 1 week ago
    View Full
  • personal-reporter
    31.05.2021 - 1 week ago

    La Visitazione, quando Maria andò da Elisabetta

    La Visitazione, quando Maria andò da Elisabetta

    Il 31 maggio è il giorno della Visitazione, raccontata nel vangelo di Luca, che fa parte della storia dell’Annuncio a Maria della nascita di Gesù… Secondo il Vangelo, dopo l’annuncio dell’Angelo, Maria si mise in viaggio per visitare la cugina Elisabetta e prestarle servizio. (more…)

    View On WordPress

    View Full
  • personal-reporter
    30.05.2021 - 1 week ago

    Il castello di Vespolate

    Il castello di Vespolate

    Uno dei castelli più singolari del Novarese, meno conosciuto di altri, ma con una storia millenaria. Notizie dell’esistenza del castello, nel borgo di Vespolate, si hanno a partire dal 1053, quando Adelasia, vedova del Conte Alberto, cedette a Rodolfo da Besate, rappresentante di una nobile famiglia milanese, buona parte degli immobili della zona, fra i quali anche il fortilizio posseduto dalla…

    View On WordPress

    View Full
  • ecleptica
    26.05.2021 - 2 weeks ago

    Premessa: posto due foto di me in intimo sul mio Instagram nel 2021 (non è la prima volta). E questo messaggio l’ho dovuto scrivere a mia zia avvocato dopo un suo audio di due minuti in cui mi implorava di rimuovere le mie foto perché vive forse nel medioevo come la maggior parte della generazione precedente alla nostra. Se avete tempo di leggerlo e anche dirmi la vostra vi voglio bene! Grazie e bacini.

    Ciao zia,grazie per avermi mandato questo messaggio e di aver fatto le tue considerazioni. Io mi prendo tutte le responsabilità di quello che faccio, ho postato quelle foto dopo due mesi da quando le ho scattate,quindi facendo una scelta ponderata e pensandoci bene. Prendendomi le mie responsabilità se succederà qualcosa in futuro che potrà crearmi problemi reagirò e troverò il modo di risolvere.Non sono né la prima né l’ultima persona che ha postato una foto in costume o intimo su internet. Siamo in una società moderna che spero si evolva il prima possibile e sia aperta di mente.Con il mio corpo sto facendo un lunghissimo percorso (che ormai dura da anni) di consapevolezza e accettazione, di cui parlo anche sui miei social. Tutti i miei amici mi appoggiano in quello che faccio e apprezzano il mio tipo di percorso,sono stata anche di aiuto per alcune ragazze e ragazzi.Per il futuro e il lavoro non mi preoccupo visto che vorrei essere indipendente e se mai un’azienda mi dovesse rifiutare perché ho postato una normalissima foto del mio corpo e del mio viso sorridente e confident, sarò io a rifiutare di lavorare in posto bigotto,tra l’altro se si ragionasse così le nostre generazioni non lavorerebbero mai più. Sono donna,sono fiera di esserlo,non voglio sessualizzare il mio corpo e anche se volessi non sarebbe un problema, ho un corpo e posso mostrarlo così com’è con tutti i difetti che mi rendono umana e bella. Son felice che tu dica di non giudicarmi, e mi basta questo. Ho quasi 22 anni, non sono grande ma sono consapevole della persona che sono e di quello che voglio per me stessa,rispettandomi e stando attenta a quello che creo. Detto ciò sto bene e voglio continuare a sentirmi libera,serena e felice,ponderando le mie scelte su me stessa e sul mio pensiero.

    View Full
  • personal-reporter
    25.05.2021 - 2 weeks ago

    Gregorio VII, l’origine di modo di dire: “andare a Canossa”

    Gregorio VII, l’origine di modo di dire: “andare a Canossa”

    Uomo di fortissima personalità, Gregorio VII è tra i grandi papi della Chiesa; portato all’azione, più che alle elaborazioni teoriche delle idee, sempre fedele all’ideale di liberare la Chiesa dal potere laico. Ildebrando da Soana, questo era il nome di Gregorio, nacque nel 1013 a Sovana, nel contado senese, da Bonizone, che apparteneva a un ramo della potente famiglia degli…

    View On WordPress

    View Full
  • bunker-it
    24.05.2021 - 2 weeks ago

    Punto Informatico: CEO di Telegram: Apple è ancora nel Medioevo

    Punto Informatico: CEO di Telegram: Apple è ancora nel Medioevo.

    servi della gleba a testa alta, verso il simbolino che ci esalta

    View Full