#tergicristallo Tumblr posts

  • englishitaliantranslations
    08.04.2021 - 1 mont ago

    tergicristallo

    Windshield

    Windscreen wiper

    View Full
  • solocodiciscontoitalia
    02.05.2021 - 1 week ago

    Solo Occasioni Dal Web's Photo

    Solo Occasioni Dal Web’s Photo

    New photo posted in Solo Occasioni Dal Web: ‘Tergilunotto Bosch Rear H840, Lunghezza: 290mm – 1 tergicristallo per lunotto 👉https://www.amazon.it/dp/B0031GUR6C/?tag=occasionedelw-21 A soli 8,41 € invece di 11,50 € (-27%) 💵 Risparmi: 3,09 € 📲 2.073 voti: 4,7 su 5 stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ 📉 Grafico storico prezzi’ https://t.me/solooccasioniweb/17841

    View On WordPress

    View Full
  • instabileatrofia
    07.04.2021 - 1 mont ago

    A guardare un mondo fermo tra una striscia di polvere impastata e l’altra, lasciate dal tergicristallo sul parabrezza.

    Hai una manciata di minuti?

    Ne ho quanti ne vuoi,

    prendili,

    sono tuoi.

    L.

    View Full
  • tulipanico
    20.03.2021 - 1 mont ago

    Al momento avverto il bisogno continuo di scrivere, mi spiace che troviate tutte queste parole vane. Le sento scendere, attraversare le dita rapide, come la pioggia sul vetro della macchina quel giorno di metà ottobre, quando il tergicristallo la inseguiva e i finestrini si appannavano per le nostre parole soffiate a mezza voce. Parole, parole, parole. Ed invece vado cercando modi per spegnere questa testa maledetta, sempre più certa che potrei trovare pace tra baci, carezze e sospiri sfuggiti da queste mie labbra. Diverrò, se già non lo sono, noiosa.

    View Full
  • conte-olaf
    21.02.2021 - 2 monts ago

    Avanziamo nella nebbia ad occhi chiusi e con un bel paio di occhiali scuri inforcati sul naso. Ed è notte. E si è anche rotto il tergicristallo e là fuori piove come Dio la manda

    View Full
  • thecrystalgoblet
    17.02.2021 - 2 monts ago

    Sbrinare narrativo

    Quanto è difficile riprendere a svolgere una qualsiasi attività che per qualche profondo o fortuito motivo, abbiamo interrotto per un certo tempo?

    Il gesto è quello, pratico, dello sbrinare un parabrezza rimasto all’addiaccio in un luogo impervio e inospitale, sì, non mi riferisco all’atto dello sbrinare a cui si accingeva mio zio, munito di attrezzi atti al fine, riposti con cura in una valigetta. Ogni mattino dopo di una nottata in cui le palazzine residenziali venivano portate una manciata di gradi sotto lo zero, si apprestava a compiere un rituale chirurgico, sulla sua amata automobile bianco panna, con gli interni vellutati e quell’odore pungente di vaniglia-e-ti-prego-apri-il-finestrino.

    Mi riferisco più a quando decidi di passare un finesettimana con il tuo fidanzato, nella casa di infanzia della nonna materna, che si trova alle pendici di un monte, immersa arrogantemente in uno spiazzo inglobato da un bosco rado e inospitale, a favore di tramontana, a bordo della sua Fiat Punto verde bottiglia eccetto che per una portiera, bianca candida, eterno promemoria della precedenza che va data al cinghiale, se vuole attraversare la strada, mentre stai andando alla casa di infanzia di tua nonna.

    Dopo una nottata durante la quale, a quanto pare, l’Inverno in persona è sceso a controllare che ogni ramo fosse capiente abbastanza per reggere una nevicata degna di un colossal natalizio holliwoodiano, che tu, erroneamente scambiasti per un romantico presagio, ignara che, in una porzione di colonica non intonacata, senza impianto di riscaldamento, questo non avrebbe significato un deliquio degli amorosi sensi bensì il trovarsi sepolta sotto una stratificazione di coperte alta due dita per ogni grado sotto lo zero. La mattina dopo, la neve intiepidita dal timido sole è stupenda. L’aria freddissima buca il naso e frizza lungo tutti i polmoni ma persino quella porzione di bosco rado e inospitale appare ingentilito da questo manto candido. La vista, da sotto i tre maglioni ed il piumino d’oca, è rilassante, soprattutto in questo momento di attesa dell’adorato caffè in moka, che il tuo fidanzato sta preparando, proprio come faceva sua nonna: a fuoco lento, lasciando il coperchio tirato su.

    -Amore, ma il fuoco è spento? -Eh mi sa che questi fiammiferi hanno preso un po’ d’umido. -Ci sta. Nel marsupio blu ho un accendino, guarda se è lì sul divano... -No non c’è, sei sicura di averlo portato? -Ma certo, ci ho rimesso gli auricolari, ieri mentre venivamo. Dev’essere rimasto in macchina.

    Lui ti guarda, tu lo guardi a tua volta, entrambi guardate fuori, perché l’amore, nonostante ci siano diverse teorie in merito, è, fondamentalmente, trovare qualcuno che abbia il tuo stesso tipo di fissazione e che sia disposto a tollerare il certo genere di scelleratezza che ne deriva.

    Così, nel tempo di infilare dei guanti di lana pronti a bagnarsi e congelarsi in un unico loop di disagio e geloni, ti trovi a scavare per uscire di casa, raggiungere il vialetto, identificare il cumulo celante la Fiat Punto del tuo fidanzato, in spasmodica ricerca della salvifica maniglia. 

    A quel punto, però, la priorità diventa recuperare l’auto e assicurarsi del suo funzionamento. Così tu scavi, lui arranca verso il capanno, gli chiedi se ha bisogno di sostegno, ma ti dice di continuare a scavare mentre lui spalerà intorno alle ruote, tu senti qualcosa, è un tergicristallo, gelido e appuntito ma te ne accorgerai solo dopo che avrai riacquistato sensibilità agl’arti superiori. Lui spala, tu scavi, lui impreca, tu goccioli, lui ti tira le chiavi, tu le perdi nel mucchio di neve alla tua sinistra, ti tuffi, le prendi con queste mani-palette grazie all’ingombrante portachiavi-topo-peluches, le infili, a fatica le giri, apri, entri, spargi nevischio da tutte le parti, vedi il marsupio ma non ti interessa perché è più importante il cruscotto, quindi stringi le chiavi, le infili di nuovo ma il portachiavi-topo-peluches si impiglia al velcro del polsino del tuo piumino d’oca, lo stacchi ingombrata dal guanto di lana freddo, bagnato e congelato in prossimità delle punte delle dita, infili, davvero, la chiave, accendi l’auto e piano... molto piano, fai partire il leggero tepore che sbrinerà tutto, appena in tempo per vedere il tuo fidanzato versare dell’acqua tiepida conquistata da un repentino rientro alla colonica non intonacata della nonna, e crettare così, il parabrezza della sua Fiat Punto.

    Ecco, tornare a scrivere è esattamente così, con il cinghiale in lontananza, pronto a caricarti e con la presa di coscienza che l’accendino, nel marsupio blu, non c’era.

    View Full
  • skysprawler
    25.01.2021 - 3 monts ago

    “Quando appoggi la tua testa sulla mia spalla,

    mentre guido

    le stelle abbandonano la loro orbita

    scendono a migliaia

    sciando sui finestrini.

    Anche la luna scende

    dimorando sulla mia spalla.

    E allora diventa piacevole

    fumare

    chiacchierare

    tacere

    e anche perdersi nelle strade d’inverno

    senza nome, piacevole.

    E mi auguro che rimaniamo così per sempre

    la pioggia canta

    e il tergicristallo canta,

    e la tua testolina

    rinchiusa nell’erba del mio petto

    come una colorata farfalla africana

    che si rifiuta di volare”

    -Nizar Qabbani

    View Full
  • samularisto
    10.12.2020 - 5 monts ago

    Qual è il miglior Marsupio

    Rendersi conto che tutti i trasportatori sono effettivamente al sicuro, scegliere il Miglior Marsupio dipende dal tuo modo di vivere, dal piano di spesa, dal corpo e ovviamente dal tuo bambino.

      I trasportatori che li accompagnano ricevono ottime impronte dai tutori che abbiamo consigliato e negli audit per essere tutt'altro che difficili da utilizzare, resistenti e versatili per varie esigenze e posizioni di trasporto.

      Cosa cercare in un trasportino per bambini?

    Un seggiolino che individua i neonati si chiude: se scegli un passeggino che guarda in avanti, dovresti avere la possibilità di piantare un bacio sul punto più alto della testa del bambino senza inclinarti eccessivamente verso il basso.

      Uno spazio inconfondibile e piacevole per un bambino: assicurati che non ci siano trame che ostacolano le sue rotte aeree o fermagli che lo colpiscono.

      Un grande aiuto: se stai utilizzando un trasportatore o uno zaino delicatamente organizzato, cerca cravatte solide e imbottite e serrature solide che scattano in modo inamovibile.

      Un sedile ampio e stabile per un neonato: dovrai assicurarti che le sue gambe siano adeguatamente isolate per prevenire la displasia dell'anca.

      Una piacevole cravatta di base: questo allevia il calore lontano da te e distribuisce il peso in modo uniforme intorno ai fianchi mentre trasmetti il ​​tuo piccolo.

      Consistenza lavabile: fuoriuscite, vomiti e fuoriuscite intermittenti di caffè espresso ghiacciato. È la brillante linea guida che quasi tutto ciò che si avvicina al bambino dovrebbe essere lavato in lavatrice.

      Benessere: Ergonomic Infant Pouch sostiene il corretto sviluppo del tuo bambino garantendo la giusta posizione M-modellata anche del bambino. Pieno aiuto da 0 a tre anni morbido come il Miglior Marsupio, per quanto solido e pragmatico come deve essere un vero.

      Miglior marsupio

    Marsupio di prima classe: The Baby Door, brezze attraverso le valutazioni per zaini da alpinismo, solido ma leggero, invita in modo sicuro il tuo neonato e il tuo bambino, cuciture, lacci delle spalle e ciglia accuratamente rinforzati

      Benessere e Classicità: Cotton Pouch; Tessuto con incredibile scrupolosità, il Breathable Children's Port Pouch mette in risalto le incastonature e l'intera fascia lombare dell'area, che si adatta delicatamente anche alla stagione più afosa.

      Confezione regalo e design italiano: elegante scatola con libretto guida. LOISSAR: la tasca robusta, il Comodo Pouch, il Certified Pouch.

      Questo trasportatore mobile è al primo posto nella nostra lista poiché soddisfa tutti i requisiti fondamentali di trasporto del bambino per una piccola quantità del costo tipico.

      Progettato alla luce dei neonati e dei neonati più stagionati, questo trasportatore ti consente di trasportare il tuo piccolo sul davanti in una posizione interna o rivolta verso l'esterno, proprio come sulla schiena.

      Incorpora un dispositivo di piegatura per proteggere te e il miglior marsupio dall'uscita, ed è lavabile in lavatrice per quelle inevitabili vittorie di pannolini.

      Nel caso in cui lo indossi per periodi di tempo eccezionalmente lunghi o per alleviare il tuo bambino, probabilmente non funzionerà per te. Questo delicato trasportatore organizzato cambia per adattarsi a un assortimento di forme e dimensioni del corpo. Inoltre, quando diventa sporco, puoi semplicemente gettarlo nella lavatrice per una semplice pulizia.

      Geni

        Tergicristallo 2 in 1

        Punto di valore basso

        Fino a 4 posizioni di trasporto

    Cons

        Indice di comfort inferiore

        Tessitura turbolenta

        Limite di peso inferiore

    View Full
  • spaghettialragu
    02.12.2020 - 5 monts ago
    View Full
  • marklinuberalles
    10.11.2020 - 6 monts ago

    Märklin 39150 Locomotiva elettrica H0 BR 103.1 di DB

    Locomotiva elettrica serie 103.1 di Deutsche Bundesbahn (DB). Modello con "", del posto di scherenstromabnehmern corta, frontale e rivestimento buffer. Colore rosso porpora/beige. Numero identificativo 103 167-3. Beheimatet in l'Monaco Hbf. Operativa dalla fine di agosto fino a maggio 1974. Nel 1971 Con decoder digitale mfx+ e numerosi effetti sonori. 5 poli ad alte prestazioni regolato con massa centrifuga montata centralmente. Due assi in ciascun carrello azionati tramite cardano. Pneumatici di trazione. Segnale di punta a tre luci alternate a seconda della direzione di marcia e due luci del circuito con funzionamento convenzionale, commutabili in digitale. Segnali di punta sui lati 2 e 1 della locomotiva disattivabili separatamente in digitale. Illuminazione della cabina di guida con il senso di marcia, commutabile in modo digitale. Illuminazione della sala macchine commutabile in modo digitale. Illuminazione con diodi luminosi (LED) bianco caldo e rossi esenti da manutenzione. Presa di corrente a pantografo commutabili in digitale. Con tergicristallo. Impugnature e linea di tetto in metallo. Grembiule chiusa, fili freni, prese e collegamenti a vite come parti inseribili separatamente. Lunghezza con i respingenti  22,4 cm.

    View Full
  • muddyfatty
    09.11.2020 - 6 monts ago

    Messaggio importantissimo recapitato sotto un tergicristallo

    View Full
  • trovofferte
    31.10.2020 - 6 monts ago

    #Bosch 3397006831 Spazzola Tergicristallo Aerotwin 👉SCOPRI L'OFFERTA SU AMAZON 💰 ✅ Prezzo2.7€ 📉 Risparmio 73% https://ift.tt/31Vdkwv

    View Full
  • biollamotors
    30.10.2020 - 6 monts ago

    19484 LAMPA GRAN-PREE, SPAZZOLA TERGICRISTALLO - 41 CM (16") - 1 PZ NISSAN NV200 (VAN) (09/09>) https://dlvr.it/Rkdfv8 biollamotors

    View Full
  • biollamotors
    30.10.2020 - 6 monts ago

    19484 LAMPA GRAN-PREE, SPAZZOLA TERGICRISTALLO - 41 CM (16") - 1 PZ MITSUBISHI LANCER SPORTBACK 5P (07/08>12/11) https://dlvr.it/Rkdfv5 biollamotors

    View Full
  • biollamotors
    30.10.2020 - 6 monts ago

    19484 LAMPA GRAN-PREE, SPAZZOLA TERGICRISTALLO - 41 CM (16") - 1 PZ MERCEDES CLASSE G (01/90>01/18) https://dlvr.it/Rkdfv2 biollamotors

    View Full